ScrivOnline

Sans-serif

Aa

Serif

Aa

Font size

+ -

Line height

+ -
Light
Buio
Sepia

CROSTATA AGLI AGRUMI CON RICOTTA E FRAGOLE

 

Ingredienti per uno stampo da 18 cm:

Per la pasta frolla:

  • farina 00 160 gr.
  • zucchero semolato 60 gr.
  • uova 1
  • lievito in polvere 8 gr.
  • scorza di un limone
  • scorza di un’arancia
  • scorza di un mandarino
  • olio di semi di girasole 60 gr. (in alternativa burro 70 gr.)

Per il ripieno:

  • ricotta 120 gr.
  • scorza di mezzo limone
  • fragole una vaschetta piccola
  • confettura di fragole 150 gr.
  • zucchero a velo 2 1/2  cucchiai

Procedimento:

Montare lo zucchero con l’olio di semi per un minuto, successivamente aggiungere l’uovo, continuando a mescolare per due minuti. Infine aggiungere farina, lievito e le scorze degli agrumi.

Quando l’impasto si indurisce trasferirlo sul piano da lavoro e iniziarlo a lavorare a mano, aggiungendo farina se è necessario, per circa 10 minuti, o fin quando non si viene a creare una palla liscia ed omogenea.

Avvolgere l’impasto in un foglio di pellicola trasparente e riporlo in frigorifero per un’ora.

Nel frattempo procedere con il ripieno, unendo lo zucchero a velo, ricotta e scorza di limone e mescolare con lo sbattitore elettrico per 2 minuti, fin quando il composto non risulterà cremoso.

Trascorsa un’ora, uscire la pasta frolla dal frigo e stenderla su un piano infarinato fino ad ottenere uno spessore di circa 3/4 mm.

Trasferire la frolla sulla tortiera e con l’aiuto di un coltello ritagliare i bordi in eccesso.

Aggiungere la crema di ricotta ottenuta precedentemente e adagiare sopra le fragole tagliate a pezzetti e la confettura.

Stendere l’impasto avanzato e con una rondella per dolci ricavare delle striscioline. Posizionarle sulla crostata incrociandole, così da formare delle losanghe. Con i rembi di una forchetta sigillare bene i bordi delle strisce alla frolla.

Coprire la parte superiore della crostata con la carta d’alluminio, per non far bruciare la marmellata in forno.

Infornare in forno preriscaldato a 180° e cuocere per 35/40 minuti. Eliminare la carta d’alluminio e riporre la crostata nella parte superiore del forno per 8 minuti, stando sempre attenti a controllare che non si bruci.

Trascorso il tempo, farla raffreddare, spolverare zucchero a velo e servire.

 

Lascia un commento