ScrivOnline

Sans-serif

Aa

Serif

Aa

Font size

+ -

Line height

+ -
Light
Buio
Sepia

Tagliatelle al tartufo nero

 

dosi per: 2 persone

Ingredienti:

  • 200 g di tagliatelle all’uovo freschi, o in alternativa 150 g fettuccine
  • 30 g di olio evo
  • 2 filetti di acciuga sotto sale (dissalati) o sott’olio
  • 2 spicchi di aglio vestito schiacciato
  • 25 ml di latte (facoltativo)
  • 25-30 g di tartufo nero (o più).
  • prezzemolo tritato (facoltativo)
  • poco parmigiano (facoltativo)

 

Preparazione:               

Affettare in minima parte il tartufo. 7-8 fettine.

In un’ampia padella che contenga poi tutta la pasta, mettere l’olio, l’aglio vestito schiacciato e lasciare rosolare piano.

Quando l’aglio è rosolato aggiungere per pochi secondi il tartufo, che deve appena rosolare.

Aggiungere quindi il latte, o se non vuoi utilizzare un goccio di acqua di cottura della pasta per spegnere il calore dell’olio. Quindi sciogliere i filetti di acciuga. Spegnere quindi la salsa.

Cuocere le tagliatelle all’uovo freschi e scolare, tenere da parte dell’acqua di cottura per la salsa.

Mettere le tagliatelle in padella sulla salsa che si ha riscaldato appena. Mescolare, ma non mantecare.

Prima di servire aggiungere il restante tartufo affettato sulle tagliatelle in ciascuno dei piatti.

 

 

Consigli:

Si aggiunge un liquido acquoso alla salsa prima di unire le acciughe perché se si aggiunge le acciughe all’olio troppo caldo, le acciughe friggono e non si sciolgono più. Invece se le acciughe si aggiunge un liquido a cui ho aggiunto acqua, non supererà i 100°C e le acciughe si scioglieranno perfettamente.

Chi preferisce potrà grattugiare il tartufo sulla pasta, invece di tagliarlo a lamelle.

Si può spolverare il piatto con del prezzemolo tritato e del parmigiano grattugiato, quest’ultimo però potrebbe coprite il sapore del tartufo.

Conservazione: Il tartufo è un ingrediente molto delicato e tende a seccarsi subito. Conservare avvolto in una garza all’interno di un barattolo di vetro in un luogo fresco: in questo modo si può conservare per circa una settimana.

 

Lascia un commento